Islas Ballestas, le Galapagos del Perù

Dic 06, 2011 2.900 visite

Le Isole Ballestas sono uno spettacolo della natura.
Milioni di uccelli che volano e nidificano sulle isole, un rumore primordiale, il cielo a tratti diventa cupo, sono gli stessi uccelli che oscurano il sole.
Una visita alle isole Ballestas fa tornare indietro nel tempo, offrono la sensazione di vedere il mondo di milioni di anni fa.
Cormorani, Foche, Leoni marini, Pellicani, Pinguini, Avvoloti e chi più ne ha più ne metta, è un paradiso per gli amanti degli animali.
Sono situate a sud di Lima, nella penisola di Paracas, dall’omonima cittadina si prende un motoscafo e se si è fortunati di non trovare il mare mosso si arriva facilmente e con un bellissimo tragitto.
Le stesse isole sono un tesoro di scorci magnifici, scogliere a picco, grotte, archi e colori surreali.
Le isole sono famose anche per il guano, formato dagli escrementi degli uccelli, viene utilizzato come fertilizzante eccezionale che in tempi passati creo una vera e propria guerra economica.
Ricordatevi quindi di portare con voi una mantella di plastica o un cappellino per evitare brutte sorprese.

Foto, Viaggi